20 anni Programma Virgilio

Il 21 novembre u.s., nella sala Esposizione del Palazzo Giureconsulti si sono incontrati il Governatore Andrea Pernice e numerosi rotariani per festeggiare i primi 20 anni del Programma Virgilio, nato come programma voluto e organizzato da Franco Orsenigo del Milano Est e da Franco Tozzi del Milano Ovest, programma dì due club studiato per svolgere attività di tutoraggio/assistenza alle nuove imprese, specialmente a quelle più piccole, offrendo il contributo dei soci come tutori. Partito dall’allora Distretto 2040, nel 1997, è poi confluito nell’Associazione Volontari Rotariani per il Tutoraggio a favore della nuova Imprenditoria, come associazione partner del Distretto 2041 e riconosciuta anche dai Distretti 2042 e 2050. Il Programma Virgilio si è sviluppato come strumento di sussidiarietà tra il Rotary e le istituzioni pubbliche che raccolgono le esigenze dei neo imprenditori. Incoraggia e assiste piccole nuove imprese nella fase di start-up, per il Posizionamento strategico – Pianificazione e Strutturazione. Scoraggia azioni intraprese senza prospettive. Il Progetto Virgilio è una pietra miliare del servizio rotariano: fondamentale è la decisione di porsi singolarmente come tutore a singoli giovani imprenditori/professionisti.
Seleziona i suoi tutori, esclusivamente tra gli aderenti al Rotary, per stabilire un rapporto di profonda motivazione con il fruitore dell’assistenza, acquisendo credibilità nei suoi confronti, senza mai sostituirsi nelle decisioni e nelle azioni all’imprenditore che deve sentirsi ed essere il vero protagonista dell’iniziativa.

  • Eventi

    <<Apr 2021>>
    LMMGVSD
    29 30 31 1 2 3 4
    5 6 7 8 9 10 11
    12 13 14 15 16 17 18
    19 20 21 22 23 24 25
    26 27 28 29 30 1 2
  • Prossima conviviale

    Nessun evento
  • Bollettini

    14 Aprile 2021
    Presidente Giuseppe Romaniello
  • Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi